Olio Carlino, Gnocchi, pomodoro, basilicoLavate le patate e lessatele in abbondante acqua bollente.Preparate la 'fontana' con la farina, disponendola sulla spianatoia; passate le patate allo schiacciapatate lasciandole cadere al centro della farina, unitevi l'uovo e impastate bene.
Staccate dei pezzi dalla pagnottella del composto, formate dei bastoncini dello spessore di circa un dito, dai quali ricaverete dei tocchetti lunghi circa 2 cm: passateli sui rebbi di una forchetta o sul rovescio di una grattugia e poneteli su un canovaccio pulito.

Ponete a scaldare un po' d'acqua in un piccolo tegame; quando sarà giunta a ebollizione, tuffatevi per qualche secondo i pomodori lavati, estraeteli e pelateli; tritateli grossolanamente e lasciateli da parte.

Mondate il sedano, eliminando i filamenti e la parte più dura; tritatelo grossolanamente nel mixer. 
Mondate anche la cipolla, e tagliatela a rondelle sottili.
In una casseruola scaldate qualche cucchiaio d'olio e fatevi appassire la cipolla; appena sarà imbiondita, unite anche il sedano e lasciate cuocere per qualche minuto a fuoco moderato. Aggiungete quindi i pomodori, salate e pepate e lasciate cuocere a fuoco moderato per 15-20', mescolando spesso con un cucchiaio di legno.

Nel frattempo, portate a ebollizione l'acqua per gli gnocchi.
Lavate e spezzettate le foglie di basilico e aggiungetele al sugo; mescolate delicatamente.

Cuocete gli gnocchi (sono pronti non appena vengono a galla), scolateli e disponeteli nel piatto da portata; conditeli con il sugo, mescolate e mantecate con il formaggio grattugiato. Servite in tavola.Il basilico deve essere spezzettato con le mani: tagliandolo con il coltello, infatti, gli oli essenziali ai quali deve il suo profumo si deteriorano.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione informativa estesa